Per offrirti il miglior servizio possibile Energia Digitale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui.

Salta al contenuto

Emilia-Romagna: esempio vincente di innovazione, dal settore terziario alla produzione in fabbrica

Pubblicato il: 30/05/2018

Secondo la guida internazionale di viaggi Lonely Planet, tra le mete di viaggio più interessanti e ambite, c'è l'Emilia-Romagna. Cibo, divertimento e storia portano questa regione tra i primissimi posti della classifica delle mete estive. 

Una regione che si distingue sempre più per innovazione. L'Osservatorio InnoER (Osservatorio Innovazione Emilia-Romagna) ha analizzato 2.047 imprese emiliano-romagnole, evidenziando come la cultura di business tradizionale si sia fusa a nuovi modelli. L'obiettivo è sempre valorizzare le eccellenze regionali attraverso nuovi canali e strumenti. 

Il 27% del campione analizzato viene classificato come azienda leader con una capacità elevata di innovare i propri sistemi; seguono le imprese proattive (23%), attente allo sviluppo innovativo di prodotti; e le adattive (15%) che seguono i cambiamenti del settore. Cifre tutte comunque positive, se si pensa che il 33% del campione è considerato tardivo, con un ritardo nel fenomeno di trasformazione. 

Da quello che emerge dall'Osservatorio, quindi, l'Emilia-Romagna è comunque nella giusta direzione per traghettare l'economia locale tradizionale verso la crescita innovativa. L'attenzione del turismo estero e i dati d'indagine riescono infatti a far emergere un quadro più che positivo, che ad oggi può funzionare come esempio virtuoso per le altri regioni italiane. 

Nonostante le difficoltà evidenti, legate molto spesso alla mancanza di competenze e di modelli vincenti, oltre che di capitali da investire, questi primi passi indicano la possibilità di creare un sistema virtuoso tra le economie locali, includendo quindi un numero sempre maggiore di realtà in grado di partecipare consapevolmente al processo di digital transformation italiano. 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere via email gli aggiornamenti sui nuovi contenuti e sulle iniziative di Energia Digitale, iscriviti alla newsletter periodica.

Il tuo contributo è importante!

Cercheremo di migliorare continuamente Energia Digitale. Per questo ci farebbe piacere ricevere un tuo parere sul progetto e un suggerimento su quali contenuti ti interessano maggiormente rispetto al digitale. Ci dai una mano?