Per offrirti il miglior servizio possibile Energia Digitale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui.

Salta al contenuto

Arriva il Black Friday: più velocità al mobile shopping

Pubblicato il: 23/11/2017

Da ormai una settimana sono attive le promozioni per il Black Friday, il venerdì di sconti e offerte in tutti i settori del commercio, da quello tradizionale a quello online. Aumenta così lo shopping sulla rete, soprattutto tramite smartphone. 

Nell’ultimo mese, secondo le rilevazioni pubblicate da Corriere Comunicazione, il 47% di utenti ha completato gli acquisti online direttamente dai dispositivi mobile tascabili, dimostrando come questo canale sia sempre più importante per tutti i brand che si presentano in rete con Ecommerce di proprietà o attraverso la vendita su marketplace terzi. In particolare, secondo Alessandro Livrea, Country Manager di Akamai Italia, i retailer possono approfittare di queste occasioni grazie a campagne efficaci per attivare l’utente nell’immediato e farlo accedere allo store tramite smartphone. 

Non solo: secondo gli esperti del settore marketing, diventa indispensabile implementare gli strumenti e le tecnologie attraverso cui le aziende vendono online. In altre parole, è necessario potenziare la versione mobile dei siti per renderli rispondenti alle esigenze dell’utente. Però, più visitatori accedono a un sito, più lenti sono i tempi di risposta delle pagine web, quindi è più difficile che le persone rimangano collegate e arrivino fino alla fase di check-out del carrello spesa. Secondo uno studio di Akamai, un ritardo di 2 secondi nel tempo di caricamento delle pagine aumenta la frequenza di rimbalzo del 103%. Il tempo ideale, così come rilevato a ottobre scorso, sarebbe tra 1,4 e 1,5 secondi, ridotto di quasi 0,4 rispetto al tempo ideale stabilito per l’anno 2016. Uno scarto non indifferente se si pensa che questa diminuzione fa sì che un acquirente sia quasi due volte e mezzo più propenso ad acquistare qualcosa.  

È chiaro quindi che le performance di un sito mobile si evidenziano ancora più con il traffico web attivo per il Black Friday: non a caso, un anno, le pagine con tempi di risposta di 1,3 - 1,4 secondi avevano più del doppio delle probabilità di effettuare un acquisto rispetto a quelli che hanno dovuto sopportare tempi di caricamento elevati - addirittura in un giorno standard di ottobre. Molti brand, quindi, stanno lavorando attentamente al ruolo che i propri siti mobile giocano nel mondo retailer: dall’ottimizzazione delle immagini alla formattazione per la user experience, fino al percorso di acquisto online. 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere via email gli aggiornamenti sui nuovi contenuti e sulle iniziative di Energia Digitale, iscriviti alla newsletter periodica.

Il tuo contributo è importante!

Cercheremo di migliorare continuamente Energia Digitale. Per questo ci farebbe piacere ricevere un tuo parere sul progetto e un suggerimento su quali contenuti ti interessano maggiormente rispetto al digitale. Ci dai una mano?