Per offrirti il miglior servizio possibile Energia Digitale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui.

Salta al contenuto
Indietro

L’innovazione del 2017: temi e trend di un anno digitale

L’innovazione del 2017: temi e trend di un anno digitale

Pubblicato il: 21/12/2017

Si chiude un anno pieno di novità per il mondo del digitale e per il settore dell’innovazione: nuovi ambiti di sviluppo (con tanto di neologismi) si sono affermati in questi ultimi 12 mesi e hanno fatto parlare tutto il mondo business e non solo. A detta degli esperti, poi, non si smetterà di parlarne ancora e di trovare nuove applicazioni ai trend del mercato. 

Alcuni termini che hanno caratterizzano l’anno 2017, secondo EconomyUp: 

Alternative Data
grandi quantità di dati digitali raccolte da più fonti, in grado di dirigere strategicamente gli investimenti sul futuro grazie a un’attenta analisi finanziaria

Blockchain
un modello derivato dall’avvento dei Bitcoin, la criptovaluta libera; un sistema che permette scambio e diffusione sicuri di qualsiasi genere di dati, grazie a processi di tracciamento per persone e oggetti

Corporate Entrepreneurship 
approccio innovativo sulle competenze imprenditoriali dei dipendenti; anche le risorse umane vengono coinvolte nei processi di innovazione, permettendo loro di proporsi come liberi imprenditori verso nuovi mercati e nuove possibilità. Aumentano così le capacità del singolo e le potenzialità dell’intera azienda

Deep Learning
l’algoritmo che permette alle tecnologie di imparare e ragionare come una mente umana attraverso reti neurali artificiali tanto potenti da incrementare progressivamente capacità computazionali stratificate 

Ethereum 
una piattaforma decentralizzata del web 3.0 utile nei “smart contracts”: transazioni finanziarie, sistemi elettorali, registrazione di nomi dominio, piattaforme di crowdfunding, proprietà intellettuale, assicurazioni…

GDPR (General Data Protection Regulation) 
da maggio 2018 si farà ordine nel mondo della sicurezza informatica, costringendo le aziende che trattano dati personali di cittadini europei, a rivelare casi di violazione entro 72 ore dalla scoperta

ICO (Initial Coin Offering)
un sistema di raccolta fondi basato sulle criptovalute: le aziende possono emettere il proprio token (la criptovaluta) e permetterne la circolazione sulle reti Ethereum 

Impresa 4.0 
lanciata dal governo italiano, indica una seconda fase del Piano Industria 4.0 per estendere maggiormente i benefici di sviluppo anche dei servizi connessi al settore produttivo italiano

Infosfera
per Luciano Floridi è uno spazio in cui online e offline diventano un unicum: “il supermercato che non ha una sua app è destinato a chiudere in tempi brevissimi”, perché il valore aggiunto di un’azienda risiede sempre più nell’esperienza complessiva che l’utente prova verso il brand e non soltanto verso il singolo prodotto

Machine Learning
settore dell’informatica che permette ai computer e alle macchine di imparare in autonomia, ovvero apprendere dati e rielaborarli per migliorare le performance

Martech
fusione di marketing e tecnologia, rappresenta in maniera onnicomprensiva tutte quelle sinergie che si instaurano tra il marketing e le sue strategie, e i nuovi canali e strumenti digitali

PayTech
un modello per diffondere pagamenti digitali semplici e veloci, anche grazie a un’attenzione più ampia verso l’utente singolo

Pir (Piani individuali di risparmio)
sistema che consente ai privati di investire sulle imprese, agevolando le richieste burocratiche e fiscali e favorendo soprattutto il mondo delle startup


Iscriviti alla newsletter

Per ricevere via email gli aggiornamenti sui nuovi contenuti e sulle iniziative di Energia Digitale, iscriviti alla newsletter periodica.

Il tuo contributo è importante!

Cercheremo di migliorare continuamente Energia Digitale. Per questo ci farebbe piacere ricevere un tuo parere sul progetto e un suggerimento su quali contenuti ti interessano maggiormente rispetto al digitale. Ci dai una mano?